Cessione del quinto Inpdap

Cessione del quinto Inpdap
Per Cessione del Quinto dello stipendio si intende una particolare forma di prestito personale, il cui rimborso avviene attraverso l’addebito della rata sulla busta paga o pensione. Il termine cessione indica quindi una trattenuta in busta paga e “del quinto” poiché la rata non può essere superiore ad un quinto dello stipendio netto del dipendente.

La differenza tra un prestito tradizionale e la Cessione del Quinto sta nel fatto che nel primo caso la rata viene pagata dal debitore alla banca o alla finanziaria secondo le modalità concordate, mentre nel secondo caso la rata viene detratta direttamente dal salario o dalla pensione.
L’Inpdap ha perciò sottoscritto una convenzione con banche e società finanziarie finalizzata alla concessione di prestiti e mutui ipotecari, a tassi agevolati per la categorie suddette.

I finanziamenti vengono concessi a dipendenti pubblici iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali dell’Inpdap, a pensionati Inpdap, a pensionati di altre gestioni pensionistiche diverse dall’Inpdap iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali dell’Inpdap e a dipendenti Inpdap. Inoltre è concesso l’accesso ai finanziamenti anche ai familiari di tutte queste categorie.

Per i pensionati Inpdap la domanda di cessione del quinto Indpap va presentata dal richiedente direttamente presso le banche o gli intermediari finanziari aderenti, che provvedono all´istruttoria delle relative pratiche attraverso le funzioni informatiche predisposte dall´INPDAP.
Mediante tali funzioni, gli Istituti mutuatari accedono via web al sistema di pagamento delle pensioni affinché sia accertata l’entità della quota cedibile e per l’inserimento del piano di ammortamento del prestito richiesto.

È possibile richiedere il rilascio della certificazione da cui risulti la quota cedibile di pensione e rilascio del benestare al prestito direttamente alla sede Inpdap di competenza del pensionato.

Per quanto riguarda i pensionati di altre gestioni previdenziali e per gli iscritti in servizio la cessione deve essere notificata all´Ente di riferimento.
Per ulteriori informazioni sulla cessione del quinto Indpap è possibile consultare il sito dell’Inpdap.